COME FACCIAMO

Non è necessario appoggiarsi a una banca per emettere un minibond. La ricerca passa poi a identificare i diversi attori che stanno popolando il mercato dei minibond, affiancando imprese emittenti e investitori istituzionali.

 

Lo Studio Fariello opera come advisor.

L’advisor è un consulente destinato ad affiancare l’impresa nella decisione strategica iniziale, nell’analisi del business plan, dell’information memorandum e nella definizione di tempi e modalità dell’emissione. I consulenti legali si occupano di verificare gli aspetti formali e di compilance rispetto ai contratti e ai regolamenti o prospetti del prestito.

 

L’arranger si occupa invece del collocamento dei titoli sul mercato, individuando i potenziali investitori e occupandosi del “fine tuning” rispetto alla definizione dei rendimenti offerti.

 

La società di rating è un altro attore di riferimento nell'emissione di giudizi indipendenti sulla solvibilità dell’emittente.